|

Ricerca Clinica e di Base

Chetogenica attenua astinenza da alcol

Ridurre l’alcol senza soffrirne

20/04/2021

Gli individui con disturbo da uso di alcol (AUD) mostrano un elevato metabolismo cerebrale dell'acetato a scapito del glucosio. Cambiare i substrati energetici durante l'astinenza potrebbe contribuire alla gravità dell'astinenza e...

Dieta dopo il tumore al seno

Niente carboidrati

20/04/2021

Il cancro al seno (BC) è uno dei tipi di cancro più comuni in tutto il mondo, con oltre 2 milioni di nuovi casi ogni anno. Nonostante una prognosi generalmente buona, la malattia stessa così come i suoi trattamenti standard...

Obesità sarcopenica: lo screening con la BIA

Uno studio in donne post menopausa

20/04/2021

L'obesità osteosarcopenica (OSO) descrive la presenza concomitante di obesità, bassa massa ossea e bassa massa muscolare in un individuo.   Ad oggi, non esistono criteri stabiliti per diagnosticare l'OSO. Un gruppo di...

Screening nei bambini con epatopatia non alcolica

La BIA può sostituire la risonanza

13/04/2021

Uno studio recente ha confrontato la composizione corporea in giovani pazienti obesi con NAFLD sia tramite l'impedenza bioelettrica (BIA) che la risonanza magnetica addominale (MRI).   La BIA ha misurato la massa muscolare scheletrica...

Dieta chetogenica contro il Covid

Previene le complicanze

13/04/2021

L'obesità grave è associata a un aumentato rischio di ricovero in unità di terapia intensiva e alla necessità di ventilazione meccanica invasiva nei pazienti con COVID-19. L'associazione tra obesità e...

AGE’s cutenaei: ottimi markers!

Predicono le complicanze del diabete

23/03/2021

I prodotti finali della glicazione avanzata (AGE) sono molecole eterogenee prodotte dalla glicazione non enzimatica di proteine, lipidi o acidi nucleici durante l'iperglicemia. L'accumulo di AGE nei nervi periferici è stato...

Bisogna difendersi

Il ruolo dei probiotici sul sistema immunitario

23/03/2021

Ospitando milioni di microrganismi, il tratto digerente è la parte primaria e più importante della colonizzazione batterica. Da un lato, in caso di invasione opportunistica, l'abbondante popolazione batterica all'interno dei...

Microbiota e Alzheimer

Una revisione

16/03/2021

Negli ultimi dieci anni, numerosi studi hanno dimostrato la stretta relazione tra la flora intestinale e l'insorgenza e lo sviluppo della malattia di Alzheimer (AD). Tuttavia, il meccanismo specifico non è ancora chiaro.   Sia la...

Curare la disbiosi per curare l’obesità

Uno studio preliminare

09/03/2021

Mirare al microbiota intestinale con i simbiotici (integratori probiotici contenenti componenti prebiotici) è un intervento promettente nell'approccio nutrizionale completo per ridurre l'obesità. La perdita di peso derivante da...

Dieta antinfiammatoria tutta la vita

I dati dal Seven Countries, 50 anni di osservazioni

02/03/2021

Utilizzando i dati del Seven Countries Study of Cardiovascular Diseases, il primo studio a confrontare i dati di uomini in diverse coorti europee, statunitensi e giapponesi, i ricercatori hanno esaminato l'effetto dell'infiammazione...

Microbiota che cambia

La dieta influenza il microbiota in modo differente tra uomini e donne

23/02/2021

L'obesità è stata correlata alla disbiosi intestinale e la modifica della composizione del microbiota intestinale mediante strategie dietetiche promette di aiutare a gestire l'obesità. Uno studio recente ha analizzato...

La dieta che infiamma

Uno studio sui topi

16/02/2021

L'esposizione a una dieta ad alto contenuto di zuccheri e moderata di grassi (cioè dieta occidentale, WD) nei topi induce un'apprezzabile infiammazione della pelle e aumenta la suscettibilità alla dermatite psoriasiforme (PsD)...

Composizione corporea e respirazione

La massa grassa riduce il flusso dell’aria nelle vie aeree

02/02/2021

La composizione corporea (BC) influenza la meccanica del sistema respiratorio, provocando la limitazione del flusso d'aria (AFL). La respirazione è una funzione essenziale per la sopravvivenza; pertanto, i cambiamenti nella...

Chetogenica, niente male!

Prove sperimentali

19/01/2021

Le diete chetogeniche possono essere utili contro il dolore, lo dimostrano sempre più studi, suggerendo che uno dei principali meccanismi d'azione della dieta chetogenica è la riduzione dell'infiammazione. Un gruppo di...

Malnutrizione nei pazienti COVID

Screening del rischio nutrizionale e composizione corporea

19/01/2021

La malnutrizione nei pazienti ricoverati nei reparti di medicina interna è purtroppo frequente e rappresenta un fattore prognostico di esiti clinici peggiori. Un gruppo italiano ha indagato il rischio nutrizionale nei pazienti con COVID-19...

» Sfoglia Archivio