|

martedì 8 ottobre 2013

Spuntino serale benefico per il fegato

Uno spuntino contenente 200 kcal (50 g di CHO) potrebbe migliorare lo stato nutrizionale di pazienti ospedalizzati con insufficienza epatica da epatite B.

NUTRIZIONE
cracker

Due gruppi di adulti sono stati randomizzati a ricevere quotidianamente uno spuntino serale (trattamento, n = 35) o una terapia standard (n = 35; controllo non integrato) per 14 giorni. Al termine dell’osservazione si è in pratica evidenziato che il gruppo dei soggetti riceventi lo spuntino (carboidrati-predominante) mostrava aumento dell’ossidazione dei carboidrati a digiuno, e riduzione nell’ossidazione dei grassi. Dunque, gli autori ritengono che inserire uno spuntino serale a base di carboidrati nella dietoterapia dei soggetti con insufficienza epatica, possa favorire un miglioramento del loro stato nutrizionale.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24045789
Eur J Clin Nutr. 2013 Sep 18. doi: 10.1038/ejcn.2013.163. [Epub ahead of print]
Effect of a carbohydrate-containing late-evening snack on energy metabolism and fasting substrate utilization in adults with acute-on-chronic liver failure due to Hepatitis B.