|

martedì 9 luglio 2013

Stop alle false promesse

L’Antitrust ha accolto la segnalazione del Codici (Centro per i diritti del cittadino) riconoscendo come ingannevoli le pubblicità di molti prodotti dimagranti.

NUTRIZIONE
prodotti dimagranti

Le frasi pubblicitarie del tipo “Più mangi più dimagrisci”, “Perdi un chilo al giorno”, “Elisir unico al mondo” sono ingannevoli, secondo l’Antitrust, in quanto forniscono false informazioni ai consumatori, a partire dalle promesse sul dimagramento rapido. Tali promesse sono prive di fondamento scientifico e assolutamente impossibili da adattare a qualsiasi soggetto in sovrappeso.

Il Codici ha raccolto numerosi esempi di pubblicità palesemente non veritiere e ha inviato una segnalazione all’Autorità Garante  della Concorrenza e del Mercato, che ha accolto in pieno le contestazioni dichiarando le pubblicità ingannevoli. I prodotti nel mirino sono: Accuslim, Af6 Super Slim, Aha Force 7, Braziol 5, Caloslim XS, Easy to Slim 5, Equibioslim, Kill Kilo, Kilo-Hunter, L.A. Looks Body Wrap, Slim Bool, Slim Effect 24 H, Slim Patch, Slimadvance, Xtra Light, Zactiva, Slim Plus, Soludrena, XantoSlim, Asparagus Lipo, Wakame, Gastrobioring, Extra Goemon, Acero di Sidro, LunaSlim, Bromelina, Ciblaction, CherrySlim, Mincimax.

Ivano Giacomelli, segretario nazionale del Codici, assicura che il Garante ha disposto la sospensione di tutte le attività di promozione dei prodotti dimagranti segnalati (commercializzazione tramite siti internet, lettere di accompagnamento dei prodotti, invio di mail con newsletter). Purtroppo, nonostante l’attenzione dell’Autorità e le segnalazioni del Codici, il tormentone mediatico sui prodotti dimagranti sembra non avere fine.

Fonte:

http://www.helpconsumatori.it/alimentazione/dimagranti-antitrust-accoglie-denuncia-del-codici-stop-a-promesse-miracolose/69286
Dimagranti
24/06/2013 - 17:29 - Redattore: GA
, Antitrust accoglie denuncia Codici: stop a promesse miracolose