|

martedý 12 marzo 2013

Supplementi con LCn-3PUFA e peso

Sembra che la supplementazione con LCn-3PUFA abbia un effetto positivo sulla perdita di peso nelle donne.

NUTRIZIONE
omega3

In proposito alcuni ricercatori dell’University of Newcastle (AU) hanno condotto uno studio in doppio cieco randomizzato su 2 gruppi paralleli di soggetti che assumevano prima solo LCω-3PUFA e dieta abituale, o placebo e dieta abituale per 4 settimane consecutive; poi LCω-3PUFA e una dieta a bassissimo contenuto di energia (VLED) per altre 4 settimane consecutive. 

Al basale, a 4 settimane e dopo 8 settimane sono stati raccolti campioni di sangue a digiuno, eseguite le misurazioni antropometriche e sono stati raccolti i diari alimentari (72h recall).Si è così evidenziato che a 4 settimane i livelli plasmatici di EPA e DHA circolanti aumentavano del doppio nel gruppo che assumeva i supplementi di PUFA, senza significative variazioni delle misure antropometriche per entrambi i gruppi. A 8 settimane è stato evidenziato un significativo disegno interattivo a 3 vie tra tempo, gruppo e genere rispetto alla percentuale di riduzione del peso con un calo percentuale maggiore per le femmine. 

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23396496
Food Funct. 2013 Feb 11. [Epub ahead of print]
Prior supplementation with long chain omega-3 polyunsaturated fatty acids promotes weight loss in obese adults: a double-blinded randomised controlled trial.