|

martedý 12 maggio 2015

Il peso delle trasgressioni

Sembra che bastino solo cinque giorni di dieta ricca di grassi per modificare il metabolismo muscolare provocando insulino-resistenza.

NUTRIZIONE
fats

Questo è quanto, in sostanza, hanno dimostrato alcuni ricercatori americani (Virginia Polytechnic Institute and State University, Blacksburg, Virginia, USA) in due studi nei quali 12 soggetti giovani, volontari e sani (studenti universitari) venivano sottoposti a una dieta ricca di grassi per cinque giorni consecutivi.

I partecipanti sono stati alimentati con una dieta ricca di grassi (HFD) che comprendeva biscotti, salsicce, maccheroni e formaggio, e cibi carichi di burro per aumentare la percentuale dell’assunzione di grassi quotidiana. Il primo studio ha indagato l'effetto della HFD sul metabolismo muscolare e la sensibilità all'insulina. Il secondo studio ha valutato il metabolismo e le risposte trascrizionali nel muscolo scheletrico nel passaggio dal digiuno allo stomaco pieno con la stessa dieta ricca di grassi.

Al termine delle osservazioni, in pratica, Hulver e colleghi hanno scoperto che la capacità dei muscoli di ossidare il glucosio dopo un pasto viene meno dopo soli cinque giorni di una dieta ricca di grassi, il che potrebbe portare all’incapacità del corpo di rispondere all'insulina, aumentando il rischio d’insorgenza di diabete e obesità. Ecco perché mangiare troppi grassi per esempio durante le festività o per qualche giorno durante una vacanza potrebbe avere un effetto deleterio prolungato per le persone che già sono predisposte all’aumento di peso.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25820254 
Obesity (Silver Spring). 2015 Apr;23(4):720-4. doi: 10.1002/oby.21031.
Early skeletal muscle adaptations to short-term high-fat diet in humans before changes in insulin sensitivity.