|

martedý 13 febbraio 2018

Pistacchi da scrivania

Che buoni!

NUTRIZIONE
imm3Tre studi recenti stanno offrendo agli amanti del pistacchio nuovi motivi per aggiungere una manciata di frutta secca agli spuntini della giornata lavorativa.

Uno studio e un'indagine nazionale negli Stati Uniti suggeriscono che uno spuntino a base di pistacchi potrebbe aumentare la potenza del cervello e i livelli di concentrazione sul lavoro. E per chiunque sia riluttante ad aggiungere calorie alla routine quotidiana, uno studio francese ha dimostrato che l'aggiunta di uno spuntino giornaliero di pistacchi a una dieta esistente non causa aumento di peso, ma potrebbe aggiungere importanti nutrienti. Lo studio francese (presentato alle Giornate francofone di nutrizione, poster 206) ha osservato 2 gruppi di donne per 4 settimane: un gruppo faceva uno spuntino con un biscotto proteico popolare come spuntino sano, mentre il secondo gruppo ha consumato pistacchi tostati. Gli snack sono stati abbinati per calorie e contenuto proteico. È importante sottolineare che gli snack (circa 315 calorie ciascuno) sono stati aggiunti alla loro solita assunzione giornaliera di cibo. Mentre il peso dei partecipanti non è cambiato per nessuno dei due gruppi, il gruppo di pistacchio ha mostrato una riduzione del girovita dopo quattro settimane. Le misurazioni del grasso corporeo sono rimaste stabili nel gruppo del pistacchio, ma sono leggermente aumentate nel gruppo di controllo. A differenza dello snack "biscotto proteico sano", coloro che hanno mangiato pistacchi per quattro settimane hanno aumentato il loro consumo di nutrienti importanti, come tiamina, vitamina B6, rame e potassio.

I pistacchi hanno aiutato gli impiegati a rimanere concentrati fino all'ora di pranzo.

In un sondaggio nazionale americano condotto da Focus Vision, 1.000 impiegati americani che hanno saltato la colazione hanno consumato uno spuntino di 42 grammi di pistacchi tra le 9:00 e le 11:00. Tra i partecipanti, il 92% ha affermato di essere "distratto dai compiti a causa della fame prima di pranzo". La merenda a metà mattinata dei pistacchi si è dimostrata essere proprio quello di cui avevano bisogno: il 92% dei partecipanti ha riferito che i pistacchi hanno contribuito a migliorare la concentrazione.

Di sicuro un'alternativa più salutare alle consuete ciambelle e ai distributori automatici.

I pistacchi possono avere un ruolo nel migliorare la funzione cerebrale.

Essere vigili e avere successo durante la giornata di lavoro inizia con un buon sonno la sera prima. I ricercatori della Loma Linda University (LLU) hanno scoperto che mangiare frutta secca su base regolare migliora le frequenze delle onde cerebrali associate a cognizione, apprendimento, memoria, richiamo e altre funzioni cerebrali chiave. Mentre la ricerca studiava più frutta secca, i pistacchi hanno prodotto la più grande risposta di onde gamma, che è fondamentale per migliorare l'elaborazione cognitiva, la conservazione delle informazioni, l'apprendimento e la percezione.


- Study Finds Consuming Nuts Strengthens Beneficial Brainwave Frequencies, Loma Linda University Health News
- Nuts and Brain Health: Nuts Increase EEG Power Spectral Density for Delta Frequency (1-3Hz) and Gamma Frequency (31-40 Hz) Associated with Deep Meditation, Empathy, Healing, as well as Neural Synchronization, enhanced Cognitive Processing, Recall, and Memory—All Beneficial for Brain Health. Berk, L., Lohman, E., Bains, G. et al. The FASEBJ., 31(1) Supplement 636.24 2017
- Effects of a Daily Pistachio (Pistacia vera) Afternoon Gouter on Next Meal Energy Intake, Satiety, and Anthropometry in Healthy Women. Bellisle, F., Dougkas, A., Giboreau, A., et al. Presented at the Journee Francophones de Nutrition, Paris, December 14, 2017