|

martedý 14 febbraio 2017

Risparmiare la massa magra negli anziani

Quante proteine ci vogliono?

Ricerca Clinica e di Base
imm1Un insufficiente apporto nutrizionale e l’invecchiamento dei muscoli da risposta alterata agli stimoli anabolizzanti forniti dai nutrienti contribuiscono allo sviluppo della sarcopenia. Gli interventi nutrizionali mostrano risultati incoerenti in adulti più anziani sarcopenici, che potrebbero essere influenzati dal loro stato nutrizionale basale.

Per verificare come l’influenza delle concentrazioni seriche di 25-idrossivitamina D e delle assunzioni di proteine ​​nella dieta influenzino i cambiamenti della massa muscolare e della sua funzionalità, in adulti più anziani che hanno ricevuto un intervento nutrizionale, sono stati studiati 380 sarcopenici.

Questo studio randomizzato in doppio cieco ha dimostrato che i pazienti che hanno ricevuto vitamina D e bevande nutrizionali a base di proteine ​​del siero arricchite in leucina per 13 settimane hanno guadagnato più massa muscolare e hanno migliorato la funzione degli arti inferiori.

Al basale, i partecipanti con concentrazioni di vitamina D inferiori a  50 nmol / L  avevano minore massa muscolare, forza e funzionalità rispetto ai partecipanti con valori più alti.

Il gruppo con assunzione di proteine ​​inferiore 1,0 g / kg / die aveva più massa muscolare al basale rispetto ai partecipanti con assunzione di proteine ​​più elevata.

I partecipanti con più alti livelli basali di vit.D a alta assunzione di proteine ​​nella dieta avevano, indipendentemente da altri fattori determinanti, maggiore guadagno in massa muscolare in risposta all'intervento nutrizionale. Non vi è stato alcun effetto sulle concentrazioni di Vit D rispetto al basale o sulle abitudini in merito all’assunzione di proteine con la dieta.

Questo suggerisce che gli attuali cut-off nelle raccomandazioni per la vitamina D e le proteine ​​potrebbero essere considerati il "minimo" per adulti con sarcopenia per rispondere adeguatamente alle strategie alimentari destinate ad attenuare la perdita muscolare.


 
Autori: Verlaan S, Maier AB, Bauer JM, Bautmans I, Brandt K, Donini LM, Maggio M, McMurdo ME, Mets T, Seal C, Wijers SL, Sieber C, Boirie Y, Cederholm T.
Fonte: Clin Nutr. 2017 Jan 17. pii: S0261-5614(17)30010-9.
Link della fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28132725



DS Medica si è arricchita della propria linea di nutraceutici tra cui un integratore proteico a base di proteine del siero del latte con minerali e aminoacidi. Il prodotto Proteonorm è formulato accuratamente per fornire all’organismo una percentuale  aminoacidica fisiologica in grado di preservare la massa muscolare magra nell’ambito di diete per il controllo ponderale o stati fisiologici che necessitino una integrazione proteica.

Proteonorm è venduto esclusivamente su prescrizione del nutrizionista.

Clicca qui per acquistare subito Proteonorm