|

martedì 14 maggio 2013

Lo stile Mediterraneo come un elisir

Lo stile di vita Mediterraneo mantiene giovani, grazie alla dieta ricca di alimenti funzionali e alla vita attiva, fattori che aiutano a prevenire le malattie croniche legate all'età.

LIFE STYLE
dieta mediterranea

Questo è quanto si ribadisce in una revisione spagnola centrata sui vantaggi dello stile di vita del Mediterraneo con particolare attenzione all’età media. Un’elevata aderenza alla tradizionale dieta mediterranea è associata a una bassa mortalità (longevità) e alla riduzione del rischio di sviluppare malattie croniche, compreso il cancro, la sindrome metabolica, la depressione, le malattie cardiovascolari e neurodegenerative. 

La maggioranza degli studi condotti sulla dieta mediterranea indica che alcuni componenti antiossidanti della dieta, come l'olio d'oliva, gli acidi grassi polinsaturi omega-3 e -6, i polifenoli e i flavonoidi, sarebbero i mediatori degli effetti benefici anti-invecchiamento. Allo stesso modo, l'attività fisica e lavorativa, la vita all’aria aperta, caratteristiche degli abitanti del Mediterraneo, in maggioranza pescatori e agricoltori, avrebbe un effetto positivo, producendo un’adeguata spesa energetica che influisce sulla regolazione del tessuto adiposo e sulle funzioni del pancreas. 

Viene così stilato e proposto un documento ufficiale che suggerisce l’adozione dello Stile Mediterraneo nel periodo della vita (età media) potenzialmente più adatto alla prevenzione delle malattie croniche dovute all’invecchiamento.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23651240
Climacteric. 2013 May 7. [Epub ahead of print]
Nutrition and health during mid-life: searching for solutions and meeting challenges for the aging population.