|

lunedì 14 ottobre 2013

Verdura e alimenti integrali: così proteggiamo i bambini dal sovrappeso

Il modello alimentare integrante verdura e alimenti integrali offre la maggiore protezione contro lo sviluppo dell’obesità infantile. Così emerge da un recente studio multicentrico europeo.

OBESITÀ INFANTILE
verdura cibi integrali sovrappeso infantile

Verdura e cibi prodotti con farine integrali: questa la strategia alimentare per allontanare il più possibile il rischio del sovrappeso nell’infanzia. È questa la conclusione di un recente studio multicentrico europeo, coordinato dai ricercatori del dipartimento di medicina preventiva e predittiva presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Il team medico, guidato dalla Dr Valeria Pala, ha infatti potuto analizzare le informazioni riguardanti le abitudini alimentari e le variazioni dello stato corporeo di oltre 9400 bambini di età compresa tra 2 e 10 anni provenienti da 8 paesi europei.

L’esame delle abitudini alimentari diffuse tra i bambini ha permesso di identificare i seguenti quattro pattern alimentari semplificati: snacking, cibi dolci e grassi, verdure e prodotti integrali e proteine e liquidi. Dopo due anni di follow-up clinico, il 9% dei bambini ha sviluppato il sovrappeso.

Tuttavia, gli autori hanno potuto riscontrare che i bambini inclusi nella categoria caratterizzata da un maggiore consumo di verdure e prodotti integrali presentavano il rischio più basso di sviluppare il sovrappeso. al contrario, i bambini caratterizzati da una maggiore aderenza agli altri modelli alimentari, e in particolare il modello snacking e dolci-grassi, presentavano il rischio più elevato di manifestare disordini della composizione corporea durante il periodo dello studio.

Source:V Pala, L Lissner, A Hebestreit et al. Dietary patterns and longitudinal change in body mass in European children: a follow-up study on the IDEFICS multicenter cohort European Journal of Clinical Nutrition (2013)