|

martedì 15 novembre 2016

La colazione che accende la giornata

Bruciare meglio l’energia

NUTRIZIONE
imm1Il pasto consumato al mattino a digiuno, generalmente indicato come prima colazione, viene spesso descritto come 'il pasto più importante della giornata'. Per contro, saltare la prima colazione è associato ad aumento di peso e obesità, suggerendo che la prima colazione possa essere protettiva contro l'aumento di peso poiché stimola il metabolismo rompendo il digiuno della notte e contribuendo ad un maggiore dispendio energetico totale giornaliero. L'entità di questo effetto dipenderà dalla termogenesi indotta (DIT) dal pasto consumato.

Questa revisione sistematica australiana ha valutato gli effetti di diversi intake di energia, composizioni in macronutrienti e modelli di pasti consumati al mattino a digiuno sulla termogenesi indotta dalla dieta (DIT).

La ricerca ha incluso 27 studi che hanno in genere documentato che una maggiore assunzione di energia ha aumentato DIT: per ogni aumento di 100 kJ dell'apporto energetico (24 Kcal), DIT è aumentata di 1,1 kJ / h (0.26 Kcal, p <0.001). Pasti ad alto contenuto di proteine ​​o carboidrati avevano un DIT superiore rispetto ai pasti ricchi di grassi, anche se questo effetto non era sempre significativo. Pasti con trigliceridi a catena media avevano un più alto DIT dei trigliceridi a catena lunga.

Consumare lo stesso pasto come un singolo evento in bolo alimentare rispetto a pasti più piccoli o spuntini è stato associato con un DIT significativamente più alto. E’ meno chiaro l’effetto dei pasti consumati rapidamente o lentamente, e l’effetto della palatabilità degli stessi,  non significativamente associata con il DIT.

La colazione è spesso una strategia per prevenire l'aumento di peso. Tuttavia, una recente revisione e una meta-analisi separata hanno rilevato che vi sono prove molto limitate per quanto riguarda gli effetti della prima colazione sulla prevenzione dell'aumento di peso: la maggior parte degli studi condotti sono stati solo osservazionali e i meccanismi poco indagati. L'obesità è un grave problema di salute pubblica a livello internazionale con una stima del 13% di obesi e il 39% degli adulti in tutto il mondo in sovrappeso.

Anche piccoli cambiamenti nel DIT possono avere effetti significativi sul peso corporeo e / o sulla composizione corporea nel lungo periodo. In particolare, è stato suggerito che uno squilibrio di 10-20 kcal / giorno possa causare 0,5-1 kg di aumento di peso all'anno.

Questa revisione sistematica ha consolidato le attuali evidenze per quanto riguarda gli effetti delle variazioni nel consumo di energia, la composizione di macronutrienti e il modello di consumo dei pasti dopo il digiuno notturno sulla termogenesi.


Autori: Quatela A, Callister R, Patterson A, MacDonald-Wicks L.
Fonte: Nutrients 2016, 8(11), 670; doi:10.3390/nu8110670
Link della fonte: http://www.mdpi.com/2072-6643/8/11/670