|

martedì 19 febbraio 2013

Sovrappeso causa di deficit vitamina D, studio genetico conferma

La deficienza di vitamina D sembra essere una conseguenza del sovrappeso, e non il contrario. Un recente studio ha dimostrato la direzionalità del disordine utilizzando informazioni genetiche.

Ricerca Clinica e di Base
vitamina D obesità

L’obesità è causa della deficienza della vitamina, o la carenza di questa favorisce il sovrappeso? Secondo un recente studio la prima relazione sarebbe corretta, come dimostrato da una diretta causalità legata a fattori ereditari.

Il dato giunge dai ricercatori inglesi del UCL Institute of Child Health hanno impiegato un approccio genetico bidirezionale per stabilire la relazione tra stato corporeo e il rischio di deficit di vitamina D.

Per fare questo i ricercatori hanno radunato i dati di oltre 42,000 individui dei quali erano disponibili le informazioni genetiche relative alla presenza di varianti genetiche notoriamente associate allo stato corporeo (12) e alla sintesi e metabolismo della vitamina (4).
In questo modo hanno potuto concludere che valori elevati di BMI sono in grado di determinare basse concentrazioni di vitamina D. Per ogni aumento di un’unità nel punteggio dell’indice di massa corporea (BMI) si assisteva a una riduzione dell’1,15% dei livelli della vitamina. La presenza di specifiche varianti genetiche del peso correlavano infatti sia con il valore di BMI che con le concentrazioni della vitamina.

Tuttavia, non varrebbe la relazione opposta, e cioè che la presenza di bassi livelli della vitamina possano essere responsabili dell’aumento del peso corporeo. Infatti, la presenza di due varianti genetiche fortemente associate alle concentrazioni della vitamina non presentava alcuna correlazione con la condizione corporea.

Lo studio suggerisce dunque che la prevenzione del sovrappeso e, in generale gli interventi di riduzione del peso corporeo, possano mantenere la vitamina a livelli fisiologici.

Source:Vimaleswaran KS, Berry DJ, Lu C, et al.Causal Relationship between Obesity and Vitamin D Status: Bi-Directional Mendelian Randomization Analysis of Multiple Cohorts. PLoS Med. 2013