|

martedì 20 gennaio 2015

Dieta mediterranea salutare fin da ragazzini

L’adesione degli adolescenti alla dieta mediterranea (AMD) è stata associata alle caratteristiche antropometriche, demografiche, socio-economiche, e allo stile di vita.

NUTRIZIONE
mediterranea

Un totale di 525 adolescenti di età compresa tra 12 e 18 anni delle città di Atene e Heraklion (Grecia) ha partecipato a uno studio trasversale nelle scuole nei mesi di marzo e aprile 2012. Dei partecipanti, il 21% ha avuto un punteggio molto elevato nella stima dell’adesione alla dieta mediterranea. Analizzando i dati complessivamente, in seguito, si è dimostrato che erano fattori predittivi positivi: il livello di istruzione della madre, vivere con entrambi i genitori, la residenza in una città più piccola. Predittori negativi erano, invece: l'età, un tempo di utilizzo del computer superiore a 4 ore al giorno e la totale sedentarietà. Nessuna correlazione è stata comunque trovata tra AMD e valore del BMI. Secondo gli autori, è molto importante, quindi, che i ragazzi e gli adolescenti aderiscano in giovane età al modello della dieta mediterranea per ottenere benefici progressivi e duraturi.

Fonte:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25592013 
Nutrition. 2015 Feb;31(2):345-9. doi: 10.1016/j.nut.2014.09.003. Epub 2014 Nov 25.
Greek adolescents and the Mediterranean diet: factors affecting quality and adherence.