|

martedý 22 marzo 2011

IBS e latte vaccino

Molti pazienti affetti da colon irritabile (IBS - irritable bowel syndrome) riferiscono intolleranza al latte vaccino, ma i processi sottesi sono ancora poco chiari.

Di fatto, i pazienti con intolleranza al lattosio possono manifestare sintomi analoghi a quelli della sindrome da colon irritabile. Riguardo al lattulosio (disaccaride non presente in natura ma che si forma in quantità modeste con la pastorizzazione del latte) ci sono evidenze recentissime che suggeriscono un’associazione tra l’intolleranza al lattulosio, evidenziabile con il breath test, e i disordini intestinali funzionali. Un gruppo di ricercatori coreani ha posto a confronto 84 pazienti, 35 dei quali con IBS, 24 con disfunzioni intestinali funzionali non IBS e 25 sani di controllo. I soggetti con disfunzioni intestinali, o con IBS, positivi al test d’intolleranza per il lattulosio, avevano maggiori probabilità di sviluppare la sintomatologia tipica da aumento del volume dei gas intestinali, prodotti dalla fermentazione batterica. Sarebbe opportuno ricordare che i soggetti con disfunzione intestinale dovrebbero essere preliminarmente interrogati sulle abitudini alimentari così da poter procedere con gli accertamenti più adatti e con la dietoterapia. Il diario alimentare, con registrazione dei sintomi associati al pasto, è l’ausilio essenziale per l'approfondimento dell’eventuale relazione tra cibo assunto e sintomo stesso. Si procederà, infine, con una specifica dieta che preveda l'esclusione degli alimenti sospetti e l'adeguamento allo stile di vita del paziente.

Source:Dig Dis Sci. 2011 Jan 15. [Epub ahead of print] Relationships Among the Lactulose Breath Test, Intestinal Gas Volume, and Gastrointestinal Symptoms inPatients with Irritable Bowel Syndrome.