|

martedì 23 febbraio 2016

Spegnere l’infiammazione con la dieta

Nei diabetici di tipo 2 la dieta mediterranea spegne l’infiammazione

NUTRIZIONE
imm3Le diete basate sul modello mediterraneo offrono benefici cardiovascolari e aumentano la sensibilità all'insulina.

Ci sono poche prove scientifiche che rapportino l'aderenza alla dieta mediterranea e i livelli di infiammazione nel diabete di tipo 2.

Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare se la dieta mediterranea potesse influenzare i livelli serici della proteina C-reattiva (CRP) e dell’adiponectina nel diabete di nuova diagnosi di tipo 2.

In uno studio monocentrico a due bracci, 215 uomini e donne con diabete di nuova diagnosi di tipo 2 sono stati randomizzati a una dieta mediterranea (n = 108, 54 maschi e 54 femmine) o una dieta a basso contenuto di grassi (n = 107, 52 maschi e 55 femmine), con un follow-up totale di 8,1 anni. Alla visita basale e dopo 1 anno, si sono valutati il peso corporeo, l’indice HOMA, la CRP, adiponectina e sue frazioni.

 A 1 anno, la CPR è scesa del 37% e l’adiponectina è aumentata del 43% nel gruppo dieta mediterranea, pur rimanendo invariata nel gruppo a dieta povera di grassi. Le frazioni della adiponectina (ad alto e basso peso molecolare) hanno mostrato una risposta simile a quella della adiponectina totale.

I pazienti diabetici con i punteggi più alti (6-9 punti) di aderenza alla dieta mediterranea hanno avuto minore CRP nel sangue e livelli più alti circolanti di adiponectina totale rispetto ai pazienti diabetici che hanno preso <3 punti sulla scala (P = 0,001).

I risultati di questo test controllato randomizzato dimostrano che la dieta mediterranea è capace di controllare l'ambiente infiammatorio e spegnere l’infiammazione nel diabete di tipo 2.

DS Medica offre ai propri clienti strumenti medicali che forniscono un’indicazione precoce puntuale del livello di stress ossidativo e della capacità antiossidante dell’organismo. Un campione di sangue capillare è sufficiente per misurare sia il danno da radicali liberi, sia la barriera antiossidante.

Qui ulteriori informazioni sui prodotti

Sono ancora aperte le iscrizioni ai diversi incontri a cura della Prof. Corgna “Misurare l’infiammazione, sconfiggere obesità e fame nervosa” che si svolgeranno in tutta Italia.

Qui ulteriori informazioni sugli eventi
 
 

Autori: Maiorino MI, Bellastella G, Petrizzo M, Scappaticcio L, Giugliano D, Esposito K.
Fonte: Endocrine. 2016 Feb 9.
Link della fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26860514