|

martedì 23 maggio 2017

Nuovo ruolo degli acidi grassi omega-3 nella permeabilità della barriera ematoencefalica

Già decantati per i loro benefici per la salute, gli acidi grassi omega-3 sembrano ora svolgere anche un ruolo fondamentale nel preservare l’integrità della barriera emato-encefalica che protegge il sistema nervoso centrale dalle infezioni batteriche per via ematica, tossine e altri agenti patogeni, secondo una nuova ricerca della Harvard Medical School.

NUTRIZIONE
imm2Lo studio è stato pubblicato il 3 maggio dalla rivista Neuron.

Il team, guidato da Chenghua Gu, Prof. Associato di neurobiologia presso la Harvard Medical School, descrive la prima spiegazione molecolare di come la barriera emato-encefalica conservi la sua integrità sopprimendo la transcitosi, un processo per il trasporto di molecole attraverso le cellule in vescicole. La transcitosi infatti è un processo cellulare attraverso il quale diverse macromolecole vengono trasportate da un lato all’altro della cellula attraverso il citoplasma della cellula stessa.

I ricercatori hanno scoperto che la formazione di queste vescicole è inibita dalla composizione lipidica delle cellule dei vasi sanguigni nel sistema nervoso centrale che è responsabile dell’equilibrio tra gli acidi grassi omega-3 e altri lipidi.

Nel processo di transcitosi, la proteina di trasporto dei lipidi Mfsd2a, gioca un ruolo importante. La barriera emato-encefalica è il risultato di un meccanismo evolutivo fondamentale che protegge il sistema nervoso centrale dai danni, ma rappresenta anche un grave ostacolo alla distribuzione di composti terapeutici nel cervello.

Bloccare l’attività di Mfsd2a può essere una strategia per la consegna dei farmaci al cervello attraverso la barriera e per curare una serie di disturbi come il cancro al cervello, ictus e morbo di Alzheimer.

Nella metodologia Pneisystem riveste un ruolo primario la prevenzione incentrata sulla  gestione degli stili di vita, di primaria importanza nella genesi di patologie croniche. In particolare la Pnei System Academy ha come mission la divulgazione del concetto di terapia incentrata su 4 pilastri fondamentali:
- Ottimizzare le risorse psichiche attraverso l’apprendimento delle tecniche più moderne di gestione dello stress.
- Insegnare come compilare una dieta personalizzata in chiave antiossidante e antinfiammatoria
- Potenziare l’asse psico-immunologico attraverso il movimento, in particolare la danza (Pneisystem Equilibrium Dance)
- Saper selezionare i migliori integratori/ fitoterapici/nutraceutici/principi della low dose medicine e comporre un piano terapeutico centrato sulla persona.

Il prossimo corso Base Pneisystem in programma a Roma il 26, 27 e 28 Maggio 2017 approfondisce in maniera mirata la gestione dei sistemi dello stress e gli aspetti legati alla psiche, trattando in maniera specifica nozioni pratiche relative all'orientamento terapeutico in chiave Pnei. Ti aspettiamo, per acquisire nuovi strumenti e competenze, un aggiornamento strategico per i professionisti della salute.

Per informazioni e iscrizioni puoi contattare la segreteria scientifica e organizzativa al num. 3276626977 e/o all’indirizzo mail info@pnei4u.com