|

martedý 24 gennaio 2017

Acido palmitoleico, una lipochina?

Uno studio ne analizza gli effetti metabolici

NUTRIZIONE
imm4Il palmitoleato è un acido grasso monoinsaturo omega-7 (acido palmitoleico) ed è uno degli acidi grassi più abbondanti nel siero e nei tessuti, particolarmente nel tessuto adiposo e nel fegato. La sua produzione endogena da parte dell’enzima  Stearoil-CoA desaturasi che dà origine all’isoforma cis-palmitoleato. Anche se gli organismi umani sintetizzano anche la forma trans-palmitoleato, si ritrova principalmente come fonte esogena di grassi da ruminanti e prodotti caseari.

Recentemente, il palmitoleato è stato considerato come una lipochina sulla base di prove che dimostrano la sua uscita dal tessuto adiposo ed i suoi effetti metabolici in organi distanti. Dopo questa scoperta, la ricerca si è direzionata a determinare se l’acido palmitoleico abbia effetti benefici sul metabolismo e per chiarire i meccanismi alla base.

I risultati hanno mostrato da un lato effetti cardiovascolari contrastanti, correlazioni dirette o inverse con l’obesità e la steatosi epatica, ma dall’altro l’acido palmitoleico ha dimostrato un miglioramento significativo o addirittura prevenzione dell’insulino-resistenza e del diabete.

L'induzione del rilascio di palmitoleato dal tessuto adiposo, la dieta alimentare e l’integrazione sono tutti interventi con un potenziale impatto su alcune malattie metaboliche.

Dal punto di vista dell’assunzione con la dieta, ecco gli alimenti che ne contengono di più (dati per 100 g di alimento)
 
Alimento Categoria C16:1 - Acido palmitoleico
Noci macadamia Frutta secca 12,981 g
Noce macadamia tostata Frutta secca 12,725 g
Olio di pesce (aringa) Oli e grassi 9,642 g
Olio di fegato di merluzzo Oli e grassi 8,309 g
Olio di pesce (sardina) Oli e grassi 7,514 g
Grasso di tacchino Oli e grassi 6 g
Grasso di pollo Oli e grassi 5,7 g
Olio di pesce (salmone) Oli e grassi 4,823 g
Sego di bovino Oli e grassi 4,2 g
Grasso di anatra Oli e grassi 4 g
Grasso d'oca Oli e grassi 2,8 g
Spalla grassa Carne di maiale 2,75 g
Lardo Oli e grassi 2,7 g
Grasso della pancetta Oli e grassi 2,686 g
Olio di avocado Oli e grassi 2,665 g
Strutto Oli e grassi 2,6 g
Sego di montone Oli e grassi 2,3 g
Lievito secco attivo Prodotti da forno 2,289 g
Guanciale di maiale Carne di maiale 2,16 g
Lardo di maiale Carne di maiale 1,97 g
Olio di armellina Oli e grassi 1,5 g
Pancia di maiale Carne di maiale 1,5 g
Sgombro sotto sale Pesce e frutti di mare 1,495 g
Pancetta arrotolata Salumi e insaccati 1,47 g
Salame "genovese" Salumi e insaccati 1,46 g
Ciccioli Salumi e insaccati 1,42 g
Pollo fritto Fast food 1,413 g
Noce moscata Aromi e spezie 1,4 g
Paté de foie gras Pollame 1,4 g
Paté di fegato d'oca affumicato Salumi e insaccati 1,4 g
Aringa marinata Pesce e frutti di mare 1,383 g
Wurstel di manzo e maiale Salumi e insaccati 1,31 g
Grasso del maiale Carne di maiale 1,28 g
Pancetta Carne di maiale 1,279 g
Anguilla Pesce e frutti di mare 1,255 g
Olio di oliva Oli e grassi 1,255 g
Burro light con sale Burro e panna 1,237 g
Burro light senza sale Burro e panna 1,237 g
Pancetta al forno Carne di maiale 1,236 g
Coda di maiale Carne di maiale 1,22 g
Timo (animelle) Carne di manzo 1,22 g
Latte in polvere Latte 1,196 g
Pancetta saltata in padella Carne di maiale 1,188 g
Pancetta cotta al microonde Carne di maiale 1,141 g
Pancreas Carne di manzo 1,11 g
Carne macinata (30% grasso) Carne di manzo 1,105 g
Aringa del Pacifico Pesce e frutti di mare 1,057 g
Caviale Pesce e frutti di mare 1,043 g
Carne per brasato Carne di manzo 1,04 g
Salame Ungherese Salumi e insaccati 1,03 g
Fegato di tacchino Pollame 1,024 g
Wurstel di manzo Salumi e insaccati 1,021 g
Limburger Formaggi e latticini 1,013 g
Panna da cucina Burro e panna 1,01 g
Brie Formaggi e latticini 1,007 g
Cheddar Formaggi e latticini 1,004 g
Filetto Carne di manzo 1 g





Autori: Frigolet ME, Gutiérrez-Aguilar R
Fonte: Adv Nutr. 2017 Jan 17;8(1):173S-181S.
Link della fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28096141