|

lunedì 26 novembre 2012

Resistenza all’insulina negli adolescenti: quali parametri aiutano a riconoscerla?

Circonferenza in vita e percentuale di grasso corporeo rappresentano i due parametri maggiormente informativi per riconoscere la presenza del disordine metabolico.

PATOLOGIA
antropometria resistenza insulina adolescenti

Lo studio condotto dai ricercatori della NYU School of Medicine ha analizzato quale fosse il numero minimo di misure antropometriche che permettono di predire la resistenza all’insulina negli adolescenti.

In totale sono state esaminate sei misure antropometriche selezionate fra tre categorie - adiposità centrale, peso corporeo e composizione corporea - in 1298 soggetti di età scolare. La composizione corporea veniva determinata mediante l’analisi dell’impedenza bioelettrica mentre il livello della resistenza all’insulina veniva analizzato attraverso il test HOMA basato sulla glicemia a digiuno e le concentrazioni di insulina.

L’analisi di regressione statistica ha stabilito come parametri informativi la circonferenza in vita e la percentuale di grasso corporeo.

Di nota, il valore dell’indice di massa corporea (BMI) non risultava significante ai fini della diagnosi del disordine.

La circonferenza vita risultava infatti un predittore più forte dei valori del test HOMA rispetto al BMI. L’impiego della sola circonferenza vita risultava più informativo nel gruppo obeso, mentre il modello basato solo sulla percentuale di grasso corporeo forniva risultati più accurati tra i partecipanti normopeso. Entrambi i parametri erano comunque più sensibili rispetto al BMI nel riconoscere la presenza del disordine metabolico, ma meno specifici.

Questi risultati sottolineano l’importanza dei controlli completi che includono l’analisi della composizione corporea in quanto favoriscono l’identificazione dei dismetabolismi durante l’adolescenza, specialmente fra i ragazzi di peso normale ma insulino-resistenti.

Source:Wedin WK, Diaz-Gimenez L, Convit AJ. Prediction of insulin resistance with anthropometric measures: lessons from a large adolescent population. Diabetes Metab Syndr Obes. 2012