|

martedì 27 marzo 2018

Integratore proteico a metà mattina

Meglio di una colazione proteica!

NUTRIZIONE
imm2L'integrazione con proteine ​​del siero di latte è paragonabile a una colazione a proteine ​​più elevate negli adulti in sovrappeso. Può capitare il paziente che a colazione beve solo il te o il caffe... ma a metà mattina avrà fame! Lo spuntino con le proteine del siero del latte è la soluzione più efficace.

In una colazione proteica, gli aminoacidi assunti raggiungono il picco nel plasma circa 180 minuti dopo il pasto. Al contrario, gli aminoacidi derivanti da proteine ​​del siero del latte rapidamente digeribili compaiono nel plasma entro 15 minuti e raggiungono il picco 60 minuti dopo la somministrazione.

I ricercatori americani  hanno ipotizzato che consumare uno snack che fornisca 20 g di proteine del siero di latte 2 ore dopo una colazione standard a base di macronutrienti e poche proteine ​ (10 g) porterebbe a risposte di aminoacidi essenziali plasmatici postprandiali non diversi dal consumo di una colazione proteica ​​da 30 g.

Hanno progettato uno studio incrociato randomizzato e hanno arruolato  12 soggetti (6 uomini, 6 donne, età: 29 ± 1 y, BMI: 26,0 ± 1,0 kg / m2, media ± SE) sottoposti a tre prove di 330 minuti in cui hanno consumato le colazioni contenenti
(i ) 10 g di proteine ​​(10-PRO, controllo),
(ii) 30 g di proteine ​​(30-PRO) e
(iii) 10 g di proteine ​​seguite da 20 g di proteine ​​isolate di siero di latte 120 minuti dopo (10 / 20- PRO).

Sia per 30-PRO che per 10/20-PRO, il picco di aminoacidi essenziali è stato raggiunto 180 minuti dopo la prima colazione, con concentrazioni di picco maggiori per 10/20-PRO rispetto a 30-PRO.

Le aree incrementali positive dell'amminoacido essenziale sotto la curva oltre 300 minuti non erano diverse tra 30-PRO e 10/20-PRO.

Consumando uno snack proteico del siero del latte rapidamente digerito 2 ore dopo una colazione a basso contenuto di proteine ​​lentamente digerite, si è ottenuto una disponibilità di aminoacidi essenziali plasmatica paragonabile rispetto al consumo di una singola colazione con più proteine.


Autori: Hudson JL, Paddon-Jones D, Campbell WW.
Fonte: Nutr Res. 2017 Nov;47:90-97. doi: 10.1016/j.nutres.2017.09.007. Epub 2017 Oct 2.
Link della fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29241582

Dietosystem®, divisione nutrizionale di DS Medica, La informa che è in linea il nuovo aggiornamento della piattaforma web DIETA COMBINATA® con due importanti novità:
1. Il protocollo passa da 3 a 5 fasi
Il nostro progetto di dieta chetogenica si evolve alla luce della valutazione clinica effettuata su 500 pazienti trattati con la dieta chetogenica. 
Il protocollo passa da 3 a 5 fasi, aggiungendo due fasi di transizione finalizzate al progressivo consolidamento del calo ponderale e al miglior mantenimento della massa magra. Il protocollo DIETA COMBINATA®, dopo la fase d'attacco prevede una più controllata reintroduzione dei carboidrati, questo consentirà, per leggeri problemi di sovrappeso, di procedere come di consueto nel trattamento in tre fasi mentre, per sovrappeso importante e obesità, di gestire in un più ampio lasso di tempo il raggiungimento dell'obiettivo ponderale.

2. La nuova linea di alimenti PROTEOFOOD
Da oggi il sistema dietetico si arricchisce di una nuova linea di prodotti VLC (Very Low Carb), come sempre di esclusiva prescrizione del Nutrizionista. La linea di alimenti PROTEOFOOD unitamente alla linea di integratori alimentari e alla personalizzazione dietetica, garantisce, sin dalle fasi più restrittive del protocollo DIETA COMBINATA®, un riequilibrio metabolico nutrizionale con una maggiore compliance del paziente. 
Grazie alla formulazione nutrizionale ad elevato contenuto proteico e bassissimo apporto glucidico, la linea PROTEOFOOD offre una gamma di alimenti dolci e salati, da integrare nel protocollo DIETA COMBINATA®, garantendo il corretto equilibrio nutrizionale nell'ambito della dieta chetogenica.
L'utilizzo degli alimenti PROTEOFOOD è discrezionale per il Nutrizionista ma soddisfa una necessità del paziente che richiede il consumo di alimenti dolci e salati ai pasti principali o nella prima colazione.Gli alimenti della linea PROTEOFOOD garantiscono nelle diverse fasi del dimagrimento una completa riabilitazione del metabolismo al corretto utilizzo dei carboidrati.

Per saperne di più su Proteofood
Per saperne di più su Integro
 
Affidati a chi ha 40 anni di esperienza nel trattamento dei pazienti obesi.
Se nutrizionista, puoi acquistare direttamente on line dallo store. Clicca qui.