|

martedì 30 giugno 2015

Pianeta Nutrizione & Integrazione: affluenza record

Più di 2000 partecipanti alla VI edizione dell’evento

NUTRIZIONE
imm4

Nutrizione a 360°. Così si può definire l’evento. Pianeta Nutrizione & Integrazione ha ospitato le più importanti Società Scientifiche e speaker di altissimo livello per approfondire il tema della nutrizione da più punti di vista.

La dieta nella donna alle diverse età, genetica ed epigenetica per invecchiare in buona salute, l’importanza dell’acqua e dello stato di idratazione non solo nel bambino e nello sportivo ma in tutta la popolazione, l’infiammazione da cibo che può portare ad allergie, la malnutrizione per eccesso o per difetto, l’attività fisica, la nutraceutica, i cibi funzionali, gli integratori vitaminici, gli integratori proteici, fino a ribadire il ruolo centrale della dieta mediterranea per mantenere lo stato generale di salute.

Nell’ambito di Pianeta Nutrizione si sono poi svolti 2 congressi internazionali: quello di ARTOI (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche integrate) in cui si è approfondito il ruolo delle medicine complementari, della nutrizione e della terapia a basso dosaggio a supporto della terapia nel paziente con cancro, e la Conferenza Internazionale di Pediatria,  focalizzata sulla nutrizione dei primi 1000 giorni con le linee di indirizzo della SIP (Società Italiana di Pediatria). Ribadito il ruolo dei probiotici sul microbiota, il ruolo dell’esercizio fisico nei bambini e della nutrizione sulla crescita e la salute delle ossa.

SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) tramite i suoi esperti ha illustrato la regolamentazione sulle etichette alimentari e il ruolo di nuove forme di informazione alimentare quali i social network e le APP sui consumatori.

ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) ha approfondito il ruolo della nutrizione nella distrofia muscolare.

ENPAB (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Biologi) nel suo simposio ha presentato una lettura sul ruolo dell’alimentazione nell’evoluzione dell’uomo, fino ad arrivare all’approccio gene-centrico  nella medicina personalizzata o alla medicina sistemica nei disturbi infiammatori cronici.

ANSISA (Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’Alimentazione) si è data appuntamento a Pianeta Nutrizione per il suo XVII Congresso nazionale per sviscerare l’importanza di una corretta valutazione dello stato nutrizionale per giungere alla terapia più adatta, anche in soggetti particolari quali i bambini allergici, i vegani e i vegetariani o i pazienti con patologie cronico-degenerative.

Insomma, la nutrizione è un Pianeta ben occupato da professionisti competenti, punto di riferimento per alimentare la salute della popolazione di tutte le età.